Crea sito

 

BibleWorld Sciortino | Per iPad Pensieri Alberione Leggete le S.Scritture pdf Sito Domenica della Parola Bible World

 

LA BIBBIA IN OGNI FAMIGLIA

Il Primo Maestro ha inviato questa lettera, che è stata illustrata ad ogni corso di Esercizi, per la pratica attuazione:

Buone Annunziatine,

Sono tanto dolente di non poter essere presente al vostro Corso di Esercizi. Sono però presente spiritualmente e vi accompagno con la preghiera e la benedizione del Signore.Gli Esercizi spirituali avranno frutto più abbondante, se ciascuna conserverà il silenzio con le persone e parlerà invece abbondantemente e in intimità con Gesù Maestro.Buone confessioni e sante Comunioni vi otterranno una volontà sempre più ferma nell’impegno di santificarvi. Questo è un anno di particolare santificazione. Ora, vengo a proporvi un’opera di apostolato. Si tratta dell’impegno di fare arrivare in tutte le famiglie d’Italia la Bibbia. Accogliamo l’invito del Papa Giovanni XXIII, che è come un’eredità che Egli ci ha lasciato: “Risoluzione pratica: ogni partecipante all’Udienza, tornando in famiglia, cerchi se vi è la Sacra Bibbia. Nel caso affermativo; aprire con frequenza quelle pagine elette e nutrirsene lo spirito; in caso negativo provvedere senza indugio a dare il posto d’onore, nella propria casa, al Libro per eccellenza” ( “Vedere Osservatore Romano” )del 15-3-63: Esortazione del Papa alla lettura e meditazione della Bibbia).In ossequio: Prepariamo per il prossimo autunno una Bibbia decorosamente presentata, illustrata, per ogni famiglia d’Italia, da mettersi in posto d’onore, per venir letta, meditata, vissuta.
Offerta L. 1000 per copia.Nell’anno biblico, promosso dalla Società Biblica Cattolica Internazionale, sono state portate alle famiglie 1.200.000 copie del Vangelo. Passiamo ora al milione di copie di Bibbia.1° L’organizzazione della propaganda sarà precisata nei particolari.2° Intanto: continuano e si allargano i corsi di cultura biblica; stanno salendo sempre più le migliaia di iscritti, che si mostrano soddisfatti.3° Quanti, i lettori dei nostri periodici (Famiglia Cristiana, Orizzonti, Madre di Dio, La




Domenica, Così, Via Verità e Vita, Vita Pastorale,ecc,), o anche i fedeli, membri e simpatizzanti e lettori della Bibbia, lo vorranno, potranno chiedere spiegazioni, proporre difficoltà, ecc,: avranno risposta privata se ha carattere privato, o sopra i periodici se di carattere generale.
L’offerta di Lire 1000 è possibile a tutti. La Società Biblica Cattolica Internazionale prega tutti gli Ecc.mi Vescovi (che in buona parte sono membri), così i Parroci, i Sacerdoti, i Religiosi, i Cattolici e tutti cui interessa la conoscenza del Libro Divino, di farne fin d’ora propaganda. Ci sembra di portare Gesù Maestro Divino in ogni casa: ad illuminare, consolare, confortare. “Consultate le Scritture: esse vi parlano di Me”.Per la pratica diffusione sentirete dai nostri carissimi Sacerdoti, come organizzare detta diffusione.Buone Annunziatine, questo impegno a Voi! Che in ogni famiglia d’Italia entri la Bibbia. Sarà un grande vostro merito.

IL PRESIDENTE della Società Biblica Cattolica Internazionale
Sac.Giacomo Alberione


Siate Perfetti Settembre 1963

Sfoglia "Leggete le S.Scritture"
Passa mouse su sfondo nero a destra e clicca su fullscreen per ingrandire e sfogliare...

EPIDEMIA BIBLICA


Secondo una espressione di Don Marengo, si va diffondendo fra le Annunziatine sparse in tutta Italia una…consolante “epidemia biblica”.
Angelina di... confessa di aver sentito i primi sintomi sul lago di Ariccia e ringrazia il medico “curante” che da Torino si prodiga senza soste per far avere quantitativi grandi e piccoli di medicinali, onde curare i più urgenti casi di intossicazione.Naturalmente la cura più radicale consiste nell’invio di numerose copie di Bibbie che vengono prontamente distribuite dalle…ammalate per una …maggior diffusione del contagio…Si, perché questa speciale epidemia si cura cercando di farla dilagare sempre più, ed è ancora Angelina che si augura possa fare strage fra i romagnoli notoriamente di costituzione fisica assai buona e piuttosto refrattaria al germe infettivo di una tale epidemia.A quanto pare però la strage si va verificando in tutte le regioni e le persone contagiate ormai non si contano più.Sin dall’inizio molte richieste di “medicinali” erano pervenute al medico curante, ma dopo la circolare diretta da questo zelante medico a tutte le Annunziatine, le lettere fioccano da ogni parte d’Italia. Sono lettere che sollecitano urgente invio di numerose copie, di materiale propagandistico, sottopongono progetti, chiedono consigli. Calabria,Lazio, Toscana, Lombardia, Sardegna, Puglie, Campania, Sicilia, Veneto, si direbbe che vanno a gara per tenere il primato delle richieste ed essere in testa alla classifica per il maggior numero di…contagiati. Molte Annunziatine hanno subito mobilitato i relativi Parroci e si stanno dando da fare per organizzare settimane bibliche, tridui di predicazione, e tante altre belle iniziative. Maria, di Gioia Tauro ha…contagiato Presidi e Professori di Scuole varie e Bruna di Livorno vuole addirittura contagiare tutti i livornesi – gente capace di grandi entusiasmi, ma di facile sbollitura (dice lei) con una vendita sulla pubblica piazza. Infine il gruppo di Torino, sotto la guida diretta del “medico curante” parte ogni domenica mattina armata di grandi pacchi di medicinali e diffonde largamente l’epidemia tra il devoto popolo che affolla le più frequentate chiese cittadine. E’ tutto un fermento che, speriamo, farà lievitare la massa e non ci resta che ringraziare il Signore per quanto finora si è potuto fare invocando la sua benedizione e il suo aiuto perché il nostro apostolato “epidemico” sia veramente fecondo di bene per noi e per gli altri.

Teresa di Torino

Siate Perfetti gennaio 1964