Crea sito

AUGURI vivissimi e un GRAZIE di cuore
Alle care sorelle ANNUNZIATINE


Anche questa volta voglio fare una sorpresa,

Che alle Annunziatine non risulterà inattesa.
Vorrei rivolgere un messaggio in poesia,
Come mi detta il cuore e la fantasia.

Subito voglio dichiarare che sono fortunato,
Averle incontrate perché mi hanno edificato.
Se risulta duro e non facile il mio camminare,
So che anche nel loro aiuto posso confidare.

Il Signore questo corso di Esercizi ha guidato,
Ed io sono contento che così è capitato.
Sì, ringrazio con viva fede il Maestro Divino,
Che mi ha fatto vedere lo zelo annunziatino.

Ormai è risaputo, non è più un mistero
Alle Annunziatine vogliamo bene davvero.
Perché tenacia, umiltà, forza e coraggio,
Hanno sempre testimoniato nel loro viaggio.

 Avete lottato, ne avete viste di tutti i colori,
 Vi siete realizzate con grandi fatiche e sudori.
 Niente è perduto di quanto avete costruito:
 Nel libro della vostra vita, tutto è scritto.

Non penso di essermi comportato male,
Se ho curiosato nel vostro stato personale.
E la mia sorpresa è stata veramente tanta:
Ho scoperto che siete arrivate ai cinquanta.

Sinceramente non lo dimostrate in verità,
Sembrate molto più giovani di quest’età.
Siete vivaci, dinamiche e piene di fervore,
E la vostra semplicità arriva diritta al cuore.

Avete conquistato tutti con il vostro stile:
Affabile, alla mano, morigerato e gentile.
A nessuno fate mancare un cordiale saluto,
E così affetto e stima da tutti avete ottenuto.

Del vasto bene che ognuna di voi seminerà,
Abbondantemente il Signore lo ricompenserà.
E per il gradito dono della vostra presenza,
Esprimiamo di cuore a Dio viva riconoscenza.

Noi tutti con gioia attorno a voi ci stringiamo,
E il nostro sincero affetto vi dimostriamo.
Un vivo ricordo nella preghiera non mancherà,
E una pioggia di benedizioni su di voi scenderà.

(d. emilio)





a conclusione Corso Esercizi di Ariccia: 13-18/08/10